Overblog Suivre ce blog
Editer la page Administration Créer mon blog
/ / /

Estratto del libro di William BLUM, (“KILLING HOPE - U.S. Military and CIA Interventions Since World War II". Ecco un passaggio del capitolo 8 intitolato "  Germania, anni 1950",  , pp. 66-68) dell’edizione francese.

 

Senza commento…

 

 “La CIA, alleata ad altri servizi militari e di informazione americani in Repubblica federale tedesca (RFT), con la collaborazione occasionalmente dei servizi segreti britannici e della polizia ovest-tedesca, reclutò, formò e finanziò degli attivisti tedeschi, isolati o in gruppo, all'ovest come all'est. Non era difficile trovare delle reclute per questa crociata nella Germania di dopoguerra, dove l'anticomunismo persisteva come solo orma rispettabile del nazismo.

Più attivo di questi gruppi, conosciuto sotto il nome di "Fighting Group Against Inhumanity" (“Gruppo di combattimento contro l'inumanità”) ha riconosciuto essere stato finanziato dal Ford Foundation ed il governo ovest-tedesco”5. Una rivista di Berlino-est scovò più una lettera del Ford Foundation che conferma il versamento di una sovvenzione di 150 000 dollari al "National Committee for a Free Europe" (Comitate nazionale per una Europa libera), per "sostenere le attività umanitarie del Fighting Group Against Inhumanity”6.

 Falso francobolle dello Gruppo di combattimento contro l'inumanità. E un vero appelo al’assassino del capo dell’estate tedesco-orientale.a

 

il "National Committee for a Free Europe" che dirigeva anche Radio Free Europe, non era niente altro che un'organizzazione di coperta del CIA7. Citiamo due altri piccoli gruppi impegnati nella campagna contro la Germania dell'est : l'"Association of Political refugees from the East" (Associazione di profughi Politici dell'est) e l'"Investigating Comittee of Freedom-minded Jurists of the Soviet Zona" (commissione di inchiesta dei giuristi liberi). Le malefatte degli attivisti andavano della piccola delinquenza al terrorismo puro e duro;  tutto era buono per “ travolgere i Comunisti." Al finale, i diversi intervenienti hanno8 :

·        utilizzato esplosivi, incendi, cortocircuiti ed altri dispositivi per danneggiare un sbarramento, dei canali, una fabbrica elettrica, dei cantieri navali, degli installazioni portuali, degli edifici pubblici, della stazione-benzina, delle botteghe, una stazione di radio, delle mostre all'aperto, dei trasporti pubblici ;

·        fa deragliato dei treni di merci, ferito gravemente dei ferrovieri;  incendiato dodici vagoni di un treno di merci e distrutto i tubi ad aria di parecchi altri ;

·        fa saltare dei ponti stradali e ferroviari ; posto degli esplosivi su un ponte della linea Berlino-Mosca che avrebbe causato delle centinaia dei morti se non erano stati scoperti in tempo ;

·        fa saltare dei ponti stradali e ferroviari ; posto degli esplosivi su un ponte della linea Berlino-Mosca che avrebbe causato delle centinaia dei morti se non erano stati scoperti in tempo ;

·        sabotato con l'aiuto di acidi speciali delle macchine indispensabili alla buona marcia delle fabbriche ; introduce della sabbia nella turbina di una fabbrica ; incendiato una fabbrica di pavimentazione ; incoraggiato gli scioperi bianchi, rubato dei piani e degli esemplari delle notizie invenzioni tecniche ;

·        ucciso 7 000 mucche di una cooperativa lattieria con un veleno nel rivestimento in cera dello spago utilizzato per imballare i loro stivali di foraggio ;

·        scivolato del sapone nelle scorte di latte in polvere destinata agli scolari essere-tedesco ;

·        saccheggiato gli uffici delle organizzazioni di sinistra nelle zone orientale e occidentale di Berlino ; rubato le liste dei loro membri, attaccati, rapiti e uccisi personalità a volte a sinistra ;

·        lanciato delle bombe puzzolenti nelle riunioni politiche ;

·        lasciato dei palloni gonfiabili in direzione della Germania dell'est che diffondeva, esplodendo, dei volantini di propaganda per migliaia ;

·        stati fermati in possesso dell'importiamo quantità di cantharidine, un veleno mortale di cui avevano l'intenzione di infarcire le sigarette destinate a diversi responsabile est-tedesco ;

·        tentato di sprecare il Festival mondiale della gioventù di Berlino-est distribuendo del falsi inviti che promettono l'alloggio ed i pasti gratuiti, poi del falso parere di annullamento ; forato i pneumatici dei partecipanti, posato degli esplosivi e delle bombe incendiarie ; incendiato un ponte in legna situata su uno dei principali assi stradali che servono il festival ;

·        prodotto e distribuito, in grande numero, del falsi carte di razionamento alimentare (corrispondente, per esempio, a 60 kg di carne) per provocare la confusione, la penuria ed il malcontento generale ;

 

Per indebolire il regime, il Gruppo di combattimento contro l'inumanità Distribuisce un gran numero di falso buono di carbone.b

·        fa circolare del falso parere di imposizione e di altre direttive e documenti ufficiali contraffatti, destinati a trascinare la disorganizzazione e l'inefficacia dell'industria e dei sindacati ;

·        "aiutato ed accolto a braccia aperte" i responsabile est-tedesco del sollevamento del 17 giugno 1953 ; durante e dopo l’evento, il RIAS, Radio in the American Sector, radio americana di Berlino-ovest, inviò dei discorsi incendiari alla popolazione est-tedesca, che chiamava a resistere contro il governo.

All'epoca di queste operazioni delle centinaia di agenti americani sono state fermate e giudicati dalla Germania dell'est. Tuttavia, l'assenza di barriere linguistiche permetteva agli attivisti di infilarsi di una zona all'altro e di introdurre differenti strutture con una spigliatezza notevole che faceva della Germania, più di tutto altro paese dell'Europa dell'est, un campo di intervento privilegiato per la CIA.

Tutto lungo gli anni cinquanta, la RDT e l'URSS non hanno smesso di depositare dei lamenti vicino ai loro vecchi alleati occidentali e delle Nazioni unite, invocando degli atti di sabotaggio e di spionaggio preciso, e chiedendo la chiusura, a Berlino-ovest, degli uffici che stimavano responsabili di questi reati. La Germania dell'est rinforzò inevitabilmente, progressivamente il controllo delle entrate dall'ovest.

 

Fonte :

5. New York Times, 6 novembre 1952, p. 3.

6. Democratic German Report, 13 febbraio 1953.

7. Victor Marchetti e John Marks, The CIA and the Cult of Intelligence, New York, 1975, p. 147.

8. Democratic German Report, 1952 a 1957 ; Nation’s Business, aprile 1952, pp. 25-7, 68-9 ; Sanche de Gramont, The Secret War, New York, 1963, pp. 479-80 ; The New Yorker, 8 settembre 1951 ; The Nation, New York, 24 giugno 1961, pp. 551-2 ; Andrew TULLY, CIA : The Inside Story, Fawcett, New York, 1962, pp. 133-4 ; Saturday Evening Post, 6 novembre 1954, p. 64 ; Jonathan KWITNY, Endless Enemies : The Making of the Unfriendly World, New York, 1984, p. 165.

 

Fonte delle imagine :

a. http://www.jugendopposition.de/index.php?id=3616

b. http://www.jugendopposition.de/index.php?id=3614

 

Partager cette page

Repost 0
Published by

Présentation

  • : Le blog de Joseph
  • Le blog de Joseph
  • : Bienvenue sur une "ALLEMAGNE SOCIALISTE". Bonjour ! Ce bloc-notes virtuel fait par un Français a pour but de donner une autre image de cette autre Allemagne. Il s'appelle "Une Allemagne socialiste" car il traitera essentiellement de la République démocratique allemande (RDA) mais aussi parce que Joseph espère que ses voisins d'outre-Rhin construiront une Allemagne socialiste... --- Benvenuto su "UNE ALLEMAGNE SOCIALISTE" ("UNA GERMANIA SOCIALISTA").Buongiorno !
  • Contact

Recherche

Liens